LIBRI DI PSICOLOGIA

 

TEORIA COGNITIVA GLOBALE

Ci sono quattro libri sulla Teoria Cognitiva Globale e il saggio di psicologia sperimentale Studio EDI – Evoluzione e Disegno dell’Intelligenza.

Il primo libro parla del cervello come organo specializzato nel trattamento dell’informazione, delle caratteristiche comuni dell’intelligenza e della memoria. Viene evidenziata l’identità concettuale basica di entrambe le funzioni, la complementarietà di entrambe le funzioni e l’ottimizzazione constante a cui è sottoposto il sistema dell’intelletto umano per la sua complessità e flessibilità.

Il secondo libro psicologia è dedicato alla teoria dell’intelligenza ed ai diversi concetti della parola intelligenza compresa la strana finalità di alcuni di essi. Vengono discusse anche le definizioni di intuito e di creatività.

Il terzo libro della Teoria Cognitiva Globale è dedicato ai diversi tipi di memoria dai seguenti punti di vista: funzionale, temporale e di integrità.

La volontà ed il processo decisionale è l’oggetto dell’ultimo libro di psicologia, con un approccio molto più filosofico di quello fatto con i precedenti sugli aspetti cognitivi del cervello.

Vengono inoltre studiati diversi concetti di intelligenza artificiale.